button_contattaci

Divorzio

Sentenza parziale di divorzio

L’art. 4 della legge sul divorzio prevede espressamente la possibilità per i coniugi di chiedere una pronuncia parziale di divorzio, nel caso in cui siano necessarie indagini ulteriori per definire i rapporti patrimoniali, personali e/o relativi ai figli.
Con la sentenza parziale di divorzio il Tribunale pronuncia soltanto lo scioglimento o la cessazione degli effetti civili del matrimonio, mentre il procedimento giudiziario continua al fine di regolamentare definitivamente gli aspetti controversi sorti tra i coniugi, come ad esempio l'importo dell'assegno divorzile, le condizioni economiche, l’affidamento dei figli.

 
Joomla SEF URLs by Artio

Ottenere la giusta tutela delle proprie ragioni è sacrosanto, non rinunciate a "lottare": il diritto cambia di continuo, magari potete vedervi riconoscere oggi quello che ieri sarebbe stato impossibile.

I cosiddetti " soggetti deboli" sono persone come le altre, un individuo fragile è qualcuno che  sogna come tutti, che ha i suoi progetti, le sue aspettative, che va sempre ascoltato  e rispettato.

Litigare è rischioso, un buon legale è quello che chiede magari meno di quanto speravate, ma facendolo arrivare prima che si può, senza litigi, senza costi ingiustificati, senza inutili stress.

Danno biologico, morale, esistenziale: chiedere poco a titolo di risarcimento è sbagliato, troppo si rischia di irritare il tribunale. Occorre far valere il danno effettivo, niente di meno e niente di più.

Cendon & Partners - Copyright ©  2011 - 2014
Tutti i diritti riservati - Codice fiscale 90129330321

Condividi

button_s_ped

Vietata la copia e la riproduzione anche parziale - Web Agency Altavista Firenze

CSS Validity XHTML Validity